Il compromesso per l’acquisto o la vendita della casa

icons8-calendar-96-2@2x
come-si-valuta-immobile-succesione
Il compromesso di compravendita è un accordo scritto tra il venditore e l'acquirente di un immobile, che prevede che le parti si impegnino reciprocamente a concludere il contratto entro un determinato termine. In genere, il compromesso di compravendita viene stipulato quando le parti hanno raggiunto un accordo sul prezzo e sulle altre condizioni dell'acquisto, ma non sono ancora pronte a firmare il contratto definitivo.

Cosa prevede un compromesso di acquisto o vendita casa

Il compromesso per l'acquisto di una casa contiene informazioni dettagliate sull'immobile, tra cui la sua ubicazione, la descrizione delle sue caratteristiche e le modalità di pagamento. Inoltre, il compromesso può anche includere clausole specifiche relative alla proprietà dell'immobile, come ad esempio eventuali vincoli urbanistici o ipoteche.

Una volta che il compromesso per l'acquisto della casa viene firmato da entrambe le parti, l'acquirente deve versare una caparra confirmatoria, che rappresenta una garanzia dell'acquisto e viene trattenuta dal venditore fino al momento della firma del contratto definitivo di compravendita.

Il compromesso per l'acquisto di una casa è un documento giuridicamente vincolante e, pertanto, le parti sono tenute a rispettare le condizioni previste nell'accordo. Nel caso in cui una delle parti non rispetti le condizioni previste nel compromesso, l'altra parte ha il diritto di recedere dal contratto e di trattenere la caparra.

In genere, il compromesso per l'acquisto di una casa viene redatto da un notaio o da un avvocato specializzato in diritto immobiliare, al fine di garantire la validità e la completezza dell'accordo e di evitare eventuali problemi o controversie durante la fase di acquisto dell'immobile.

Obblighi del compromesso di compravendita

Il compromesso di compravendita impone a entrambe le parti alcuni obblighi.
• Il venditore è obbligato a non vendere l'immobile ad altre persone durante il periodo di validità del compromesso.
• L'acquirente deve versare una caparra confirmatoria (una somma di denaro che rappresenta una garanzia dell'acquisto) al momento della stipula del compromesso.
• Entrambe le parti sono tenute a rispettare le condizioni stabilite nel compromesso, al fine di concludere il contratto di compravendita entro il termine previsto. Come detto prima, se una delle parti non rispetta le condizioni previste nel compromesso, l'altra parte può recedere dal contratto e trattenere la caparra.

La caparra di un compromesso per l’acquisto di una casa

L'ammontare della caparra in un compromesso di compravendita può variare in base alle circostanze specifiche dell'accordo tra le parti e alle normative vigenti del Paese di riferimento. In genere, la caparra si aggira intorno al 10-30% del prezzo di vendita dell'immobile.
In alcuni Paesi, come ad esempio l'Italia, la caparra è obbligatoria per legge e viene solitamente versata all'atto della firma del compromesso di compravendita. Questa caparra rappresenta una garanzia dell'acquisto e viene trattenuta dal venditore fino alla firma del contratto definitivo di compravendita. In caso di inadempimento dell'acquirente o del venditore, la caparra può essere restituita o trattenuta a seconda dei casi.
È importante sottolineare che l'ammontare della caparra e le modalità di pagamento devono essere concordati dalle parti durante la stipula del compromesso di compravendita e devono essere indicati chiaramente nel documento. Prima di firmare il compromesso di compravendita e di versare la caparra, è sempre consigliabile consultare un notaio o un avvocato specializzato in diritto immobiliare, al fine di garantire la validità dell'accordo e di evitare eventuali problemi o controversie durante la fase di acquisto dell'immobile.
Logo footer

Via Emilia Pavese 63/A
29121 - Piacenza
Sede Legale:
Via Enrico Besana, 3 (MI)

Contatti

Tel. 0523.1552705
info@eticasa.io
PEC: eticasasb@pec.it
P.IVA: 12455580964

Newsletter
Newsletter
Icona whatsapp
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram